Il blog di un emigrante napoletano innamorato del Sud

Chi resta e chi va… quando emigrare significa lavoro ma non felicità.

Nella mia vita precedente sono stato un giovane ragazzo della periferia napoletana, proveniente da una famiglia modesta, ricca di valori ma tutt’altro che agiata, senza alcun santo in paradiso e senza tanta voglia di chiedere favori. Ero quindi consapevolmente predestinato a finire morto di fame o a scappare via da Napoli e meglio ancora dall’Italia. E’ con questa consapevolezza che tirando un…Continue Reading